Angela Bandinelli

Le origini chimiche della vita
Legami tra la Rivoluzione di Lavoisier e la Biologia di Lamarck

Prefazione di Renato G. Mazzolini

2013, cm 17 x 24, x-254 pp.

ISBN: 9788822262707

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 27,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)

Questo libro fornisce nuovi dati all’idea che la biologia, fin dalle sue origini, si nutra di chimica. La chimica, scienza della trasformazione, nacque con la rivoluzione lavoisieriana, che favorì l’affermarsi di una nuova scienza della vita, emancipata dalla convinzione che il vivente fosse una macchina mossa da un trascendente soffio vitale. Iniziò quindi un modo sperimentale d’intendere i viventi nelle loro relazioni col resto del mondo fisico, una cornice teorica entro cui gli scienziati classificano tuttora i fenomeni biologici.

Angela Bandinelli
Angela Bandinelli si laurea in Storia della scienza all’Università di Firenze nel 1994. Presso la stessa Università, nel 2001 ottiene il titolo di dottore di ricerca in Storia della scienza. Dal 2001 al 2003 lavora come bibliotecaria presso l’Istituto e Museo di Storia della Scienza. Nel 2004 è a Berlino per un Post-Doctoral Fellowship al Max-Planck-Institut für Wissenschaftsgeschichte. Ha pubblicato vari articoli di storia della chimica su riviste internazionali. Dal 2006 lavora per una cooperativa sociale che si occupa di servizi per la disabilità.