Francesco Bettarini

La comunità pratese di Ragusa (1414-1434)
Crisi economica e migrazioni collettive nel Tardo Medioevo

2012, cm 17 x 24, xxvi-298 pp.

ISBN: 9788822261922

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 33,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (3)
  • Autore
  • Materiali (1)

Il volume indaga l’interconnessione tra mobilità umana ed economia globale nel Tardo Medioevo, proponendo un esperimento di riconversione collettiva delle attività economiche esercitate da un gruppo di lanaioli pratesi. Grazie al confronto tra numerosi documenti provenienti dagli archivi italiani e dalmati, l’autore segue lo sviluppo, i successi e i fallimenti della folta comunità toscana formatasi a Ragusa nel Quattrocento, in un contesto urbano caratterizzato da una forte espansione demografica ed economica nel quadro dei traffici commerciali europei.

Francesco Bettarini
Francesco Bettarini (Prato, 1979) è Sessional Lecturer presso l’Università di Reading. Laureato nel 2005 in Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Firenze, ha conseguito il dottorato di ricerca nel 2009 in cotutela con l’Université Paris IV - Sorbonne. È stato borsista della Fondazione Giorgio Cini di Venezia e del Centro Studi sul Classicismo ed Umanesimo. Le sue ricerche si concentrano principalmente sullo studio del dispiegamento del network mercantile fiorentino a Venezia ed in Europa orientale nel Tardo Medioevo.