Colin Renfrew

Cognitive Archaeology from Theory to Practice
The early Cycladic Sanctuary at Keros

2004 Balzan Prizewinner

2012, cm 17 x 24, 76 pp. con 33 ill. n.t. di cui 24 a colori. English Text.

ISBN: 9788822261793

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 15,00 € 14,25
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

Dai primi ritrovamenti a Keros quasi cinquant’anni fa, alle campagne archeologiche sull’isola, agli scavi di Kavos e Dhaskalio, Colin Renfrew ha disegnato una mappa rituale delle isole Cicladi individuando una rete di cerimonie e pellegrinaggi nel periodo 2500-2000 a.C.. Queste scoperte hanno consentito a Renfrew di fornire una rivoluzionaria interpretazione cognitiva dell’archeologia preistorica. L’analisi dei reperti, condotta con molti giovani ricercatori, contribuirà ancora allo studio delle origini della prassi rituale dell’Egeo.

Colin Renfrew
Colin RENFREW, nato il 25 luglio 1937 a Stockton-on-Tees (Regno Unito), è attualmente Senior Fellow al McDonald Institute for Archaeological Research ed Emeritus Disney Professor of Archaeology all’Università di Cambridge. Nel 1991 gli è stato conferito il titolo di “Pari” a vita per il quale scelse il titolo di “Lord Renfrew of Kaimsthorn”. Colin Renfrew, Premio Balzan 2004 per l’archeologia preistorica, è una delle più eminenti personalità dell’archeologia mondiale, tra i promotori di rilevanti innovazioni del metodo processuale, autore di una serie di brillanti opere di grande acutezza interpretativa e di impatto rivoluzionario sempre su temi centrali della preistoria europea e mondiale.

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.