Studi sul mondo sefardita
In memoria di Aron Leoni

A cura di Pier Cesare Ioly Zorattini, Michele Luzzati e Michele Sarfatti

2012, cm 17 x 24, xx-338 pp. con 14 figg. n.t. e 1 tav. f.t. a colori.

ISBN: 9788822261663

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 37,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (9)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il volume contiene 13 studi dal Medio Evo all’Età contemporanea su temi concernenti il mondo sefardita, in particolare dell’Italia, dai prestatori iberici in Toscana nel primo Cinquecento all’evacuazione degli ultimi ebrei italiani a Salonicco nel 1943, spaziando tra le letterature dei Portoghesi nella Francia d’ancien régime a Daniel Rodriga e il commercio nell’Adriatico, dalle case dei Sefarditi alla prima anagrafe del ghetto di Ferrara. Completano il volume i ricchi Indici a cura di Laura Graziani Secchieri.

Pier Cesare Ioly Zorattini
Pier Cesare Ioly Zorattini si è laureato in Filosofia a Padova dove ha iniziato la sua carriera accademica, proseguita a Bologna, Ferrara, Trieste, Udine. Nell’Ateneo friulano Zorattini ha insegnato a partire dal 1978, diventando promotore e direttore del primo Dipartimento di Scienze Storiche e Documentarie e titolare della prima cattedra di Storia dell’ebraismo. La sua ricerca si è incentrata sulla storia del Cristianesimo e sugli aspetti meno noti dell’ebraismo in Italia. Ha pubblicato tutti i procedimenti del S. Uffizio di Venezia contro Ebrei e Giudaizzanti dal Cinque al Settecento nella collana «Storia dell’Ebraismo in Italia», da lui diretta (14 volumi, dal 1980 al 1999, Olschki). In oltre quarant’anni di ricerca Ioly Zorattini si è occupato di tutte le componenti del giudaismo – askenazita, sefardita e italiana – in oltre novanta pubblicazioni. novembre 2014

Michele Luzzati

Michele Sarfatti