Davide Poggi

Lost and Found in Translation?
La gnoseologia dell'Essay lockiano nella traduzione francese di Pierre Coste

2012, cm 17 x 24, x-326 pp.

ISBN: 9788822261571

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 36,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (2)

L’Autore esamina validità e limiti della traduzione francese dell’Essay concerning Human Understanding di John Locke compiuta da Pierre Coste (17001). L’attento studio della filosofia sperimentale che Locke propone nell’Essay (16901) è assunto come criterio di valutazione delle scelte lessicali di Coste e della capacità di quest’ultimo di mediare tra l’originalità della riflessione gnoseologica del pensatore inglese e il peso della tradizione filosofica cartesiana della Francia del ’600.

Davide Poggi
Davide Poggi (Mantova, 1979), ricercatore di Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Verona, si occupa delle questioni legate alla teoria della conoscenza e al loro complesso articolarsi all’interno del percorso storico della filosofia. Dopo aver studiato la gnoseologia pura elementare di Giuseppe Zamboni e la sua genesi nel ‘dialogo’ tra il positivismo di Roberto Ardigò e la psicologia spiritualistica di Francesco Bonatelli (La coscienza e il meccanesimo interiore, Padova, Poligrafo, 2007), si è dedicato all’esame del pensiero di John Locke, ricercandonegli influssi nella riflessione filosofica settecentesca di area francese e tedesca, in particolare di Wolff, Leibniz e Kant.