Piero Martinetti. Lettere (1921 - 1942)

A cura di Pier Giorgio Zunino. Con la collaborazione di Giulia Beltrametti

2011, cm 17 x 24, lxxxii-266 pp.

ISBN: 9788822260666

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 36,00 € 34,20
 
  • Sinossi
  • Recensioni (5)
  • Autori
  • Materiali (1)
  • E-book

Sono raccolte le lettere (circa 100 sino a ora inedite) di una delle figure più rilevanti nella cultura filosofica italiana della prima metà del Novecento. Scettico circa l’attuabilità della democrazia, critico del materialismo socialista, le sue lettere non restituiscono solo il lucido profilo di un raro «emigrato dell’interno», ma offrono anche un originale sguardo sulla natura e le condizioni storiche che resero possibile la lunga dittatura. Tra i suoi corrispondenti, Croce, Gadda, Cagnola, Einaudi, Nina Ruffini.

Pier Giorgio Zunino
Pier Giorgio Zunino, professore di storia all’Università di Torino, ha pubblicato varie opere sulla storia contemporanea italiana, in particolare sulla sinistra italiana e sul fascismo, quest’ultimo studiato con una specifica attenzione ai suoi rapporti con il mondo della cultura, il cattolicesimo, le forze sociali dominanti. Tra questi lavori si ricorda L’ideologia del fascismo (Il Mulino 1985), Interpretazione e memoria del fascismo (Laterza 1991) e Il passato della Repubblica (Il Mulino 2003).

Giulia Beltrametti

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.