Girolamo Cardano

De Sapientia libri quinque

Edizione a cura di Marco Bracali

2008, cm 17 x 24, lviii-322 pp.

ISBN: 9788822257536

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 40,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (1)
  • Autori
  • Materiali (1)

Il De sapientia (1544) è il testo in cui Cardano medita sul rapporto tra uomo, natura e divinità. Il sapere vòlto alla comprensione e alla trasformazione può assumere anche gli aspetti inquietanti dell’inganno, del crimine, e delle arti nere. Il sapiente disegnato da Cardano si muove in una natura non leggibile in prospettiva cristiana, tra uomini dominati dalle passioni, ma è comunque l’unico in grado di migliorare la vita umana.

Girolamo Cardano

Marco Bracali
Marco Bracali si è occupato della formazione del concetto di ragione nell’Umanesimo, specialmente nei suoi rapporti con il pensiero della cosiddetta Riforma Radicale. Ha scritto alcuni saggi in proposito pubblicati su riviste come «Rinascimento», «Medioevo e Rinascimento», «Rivista di Storia della Filosofia». Nel 2001 ha pubblicato una monografia sul pensiero di Sebastiano Castellione, Il filologo ispirato; nel 2004 ha curato l’edizione dei Laberinti del libero arbitrio di Bernardino Ochino. Ha conseguito nel 2006 il Dottorato di ricerca in Civiltà dell’Umanesimo e del Rinascimento e attualmente, accanto alle sue ricerche, partecipa al progetto di edizione delle opere di Girolamo Cardano.