Massimiliano Rossi

Le fila del tempo.
Il sistema storico di Luigi Lanzi

2006, cm 17 x 24, vi-378 pp. con 10 figg. n.t. e 17 tavv. f.t.

ISBN: 9788822256102

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 40,00 € 38,00
 
  • Sinossi
  • Recensioni (2)
  • Autore
  • Materiali (1)
  • E-book

Luigi Lanzi, considerato il padre della moderna storia dell’arte italiana, viene qui riconsiderato nella sua intera produzione. Ne emerge un vero e proprio ‘sistema’ storico-filosofico, empirista nell’attenzione alla variegata fenomenologia dell’arte, ma teso a inserirla in dinamiche cicliche di progresso e decadenza, che riconfigura Lanzi come originale pensatore, pienamente aggiornato sul contemporaneo dibattito su fini e metodi della storiografia, e al contempo fedele alla formazione enciclopedica, di matrice gesuita, di erudito e antiquario.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi è docente di Storia della critica d’arte presso l’Università del Salento e ha insegnato la stessa disciplina anche nelle Università di Udine e di Firenze. Ha studiato la scultura veneta del Cinquecento, la pittura fiorentina del Seicento, la letteratura degli artisti (Danese Cataneo, il Bronzino, Francesco Furini), la fortuna iconografica delle opere canoniche della letteratura italiana, dalla Commedia al Decameron, dall’Orlando furioso alla Gerusalemme liberata, gli scritti d’arte dal XVI al XVIII secolo, con particolare riguardo all’opera storiografica di Giorgio Vasari e Luigi Lanzi (Le fila del tempo. Il sistema storico di Luigi Lanzi, Firenze, Olschki, 2006). - (gennaio 2015) -

Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.