Marcello Finzi giurista a Modena
Università e discriminazione razziale tra storia e diritto

Atti del Convegno (Modena, 27 gennaio 2005)
A cura di E. Tavilla

2006, cm 17 x 24, vi-106 pp. con 4 tavv. f.t.

ISBN: 9788822255228

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 14,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (1)

L’occasione è stata la «giornata della memoria», perché il penalista Marcello Finzi è stato uno dei grandi docenti israeliti cacciati dall’Università nel 1938. Ne è scaturito un convegno denso di contenuti che, oltre a mettere in rilievo la situazione politica dell’epoca, con l’intervento di autorevoli relatori ha proposto il pensiero e l’opera di Finzi positivamente continuata in Argentina, paese che lo accolse dopo l’espulsione dall’Italia.