Gabriella Portalone

Sturzo e l’operazione Milazzo

2005, cm 17 x 24, 131 pp.

ISBN: 9788822254399

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 14,00
 
  • Sinossi
  • Autore
  • Materiali (2)

L'autrice esamina la cosiddetta «Operazione Milazzo», esperimento politico (che ancora oggi divide la storiografia contemporanea), nato in funzione antifanfaniana, che spaccò la DC siciliana e portò alla nascita, per la prima volta nella storia d'Italia, di un secondo partito cattolico, l'Unione siciliana Cristiano Sociale; l'analisi si basa sul carteggio tra il presidente 'eretico' Silvio Milazzo e il suo padrino e mentore politico Luigi Sturzo, allo scopo di dimostrare l'influenza avuta da quest'ultimo su quell'esperimento politico che per un anno portò la Sicilia alla ribalta della cronaca nazionale ed europea.