Annalisa Nacinovich

«Il sogno incantatore della filosofia»
L’Arcadia di Gioacchino Pizzi (1772-1790)

2003, cm 17 x 24, 254 pp.

ISBN: 9788822252739

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 27,00
 
  • Sinossi
  • Autore

Un’interessante ricognizione dei dibattiti arcadici di fine-Settecento, studiati in modo da coglierne le complesse implicazioni e i vasti coinvolgimenti culturali. L’Arcadia di Gioacchino Pizzi fu infatti, in primo luogo, un’importante sede di confronto e dibattito, uno spazio di «sociabilità» in cui si incontrarono i principali letterati italiani e stranieri dell’epoca. Un’analisi del rinnovato modello letterario che essa si impegnò a promuovere. indagando i testi e le discussioni che ne furono all’origine.

Annalisa Nacinovich
Annalisa Nacinovich (Livorno 1969) si è laureata a Pisa e ha svolto il dottorato di ricerca presso l’Università degli Studi di Torino. Si è occupata prevalentemente di storia della Letteratura Italiana Moderna, pubblicando in rivista alcuni articoli sul dibattito letterario degli anni trenta dell’Ottocento e sull’opera di Terenzio Mamiani. Ha studiato inoltre l’Arcadia di fine Settecento pubblicando alcune pagine sui rapporti che con essa intrattennero Monti, Cesarotti e Alfieri. Attualmente insegna letteratura italiana nella scuola superiore e Lingua italiana scritta presso l’Università di Pisa dove svolge le sue ricerche.