Aspetti di letteratura gnomica nel mondo antico. I

A cura di Maria Serena Funghi

2003, cm 17 x 24, xvi-304 pp.

ISBN: 9788822252159

Aggiungi a «I miei volumi»
€ 32,00 € 30,40
 
  • Sinossi
  • Autore
  • E-book

Vengono qui raccolti 17 contributi presentati ad un incontro di studio incentrato principalmente sulle «Menandri sententiae», uno gnomologio la cui circolazione è attestata in varia forma dal sec. I d.C. fino alle redazioni tardobizantine. Di esso si analizzano tipologie grafiche, modalità di rielaborazioni del trimetro, i filoni di tradizione testuale, comprese le traduzioni, e il recepimento di singoli monostici all’interno di altri testi. Figurano inoltre contributi sui Theognidea, lo Pseudo Epicarmo e sulla letteratura ‘di raccolta’, sia del tardoantico, come Stobeo e Orione sia nella forma del ‘sentenziario’ inteso come produzione letteraria del sapere che perdura fino all’età moderna.

Corpus dei Papiri Filosofici greci e latini. Testi e lessico nei papiri di cultura greca e latina

    Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.