Marcel Tetel

Étude sur le comique de Rabelais

1964, cm 18 x 25,5, viii-150 pp.

ISBN: 9788822224385

Aggiungi a «I miei volumi»
Esaurito
  • Sinossi
  • Autore
  • E-book

Fino a oggi la critica si è occupata del pensiero, della religione o del realismo di Rabelais, ma, pur non negando il comico - cui è strettamente legato il suo stile - nei suoi libri, non ha mai considerato questo singolo aspetto in particolare.
E' sempre facile scorgere un significato più serio e profondo dietro il velo della comicità, ma dopo quattro secoli, l'opera di Rabelais acquista sempre più un valore in questo senso piuttosto che in quello filosofico. Oltre all'originalità del lato comico in personaggi o in episodi, ciò che soprattutto appare evidente è il senso del comico creato dalla destrezza di Rabelais con il linguaggio.
Tale linguaggio viene illuminato negli aspetti peculiari dall'analisi del Tetel, che riesce a sottolinearne e isolarne gli elementi artisticamente più originali e più felici.

    Acquista l'e-book di questo volume dallo store di uno dei nostri partner.